Marchio ospitalitÓ italiana

IQ

PROGETTO RISTORANTI ITALIANI NEL MONDO

Unioncamere e Is.na.r.t. (Istituto Nazionale Ricerche Turistiche) promuovono dal 2010 il progetto "OspitalitÓ Italiana, Ristoranti Italiani nel Mondo", rivolto a tutti quei ristoranti italiani all'estero che garantiscono il rispetto di standard qualitativi tipici dell'ospitalitÓ italiana. Lo scopo Ŕ quello di certificare il vero made in Italy, proteggendo la cucina italiana dalle adulterazioni e dalle falsificazioni per salvaguardarne la storia, la cultura, la qualitÓ e la genuinitÓ.

Gli obiettivi principali del progetto sono:
- promuovere le tradizioni agro-alimentari italiane nel mondo;
- proteggere le eccellenze produttive made in Italy, contrastando il fenomeno dell'"italian sounding"
- valorizzare l'immagine dei ristoranti italiani all'estero che garantiscono il rispetto degli standard di qualitÓ dell'ospitalitÓ italiana.

La certificazione Ŕ a cura del Comitato di Valutazione, presieduto dal dott. Giancarlo Deidda in rappresentanza di Unioncamere e composta da esperti rappresentanti di Assocamerestero, E.n.i.t. (Agenzia Nazionale del Turismo), F.i.p.e. (Federazione Italiana Pubblici Esercizi), C.i.a. (Confederazione Italiana Agricoltori)áe Federalimentare.

Nel progetto sono coinvolte 71 Camere di Commercio Italiane all'estero che, grazie alla loro presenza capillare sul territorio, svolgono un'importante ruolo di selezione e controllo delle strutture certificate.

Ad oggi sono ben 1.727 i ristoranti certificati in 54 Paesi di tutti i continenti. Questa grande rete pu˛ diventare un importante sbocco per i prodotti agroalimentari sardi di qualitÓ, un canale da privilegiare per la promozione delle eccellenze produttive regionali e un vettore a sostegno dell'export isolano.

Consulta la lista dei ristoranti italiani nel mondo (link esterno: http://www.10q.it/á)

Scarica la presentazione del progetto "OspitalitÓ Italiana, Ristoranti Italiani nel Mondo"

 

Ulteriori info Centro Estero delle Camere di Commercio della Sardegna